La Concordia ha fatto un’altra vittima


20140201-191617.jpg

Oggi 01.02.2014 è morto al Giglio un sub spagnolo, rimasto schiacciato dal relitto della Concordia mentre, pare, stava lavorando alla installazione dei cassoni, necessari alla rimozione del relitto. Ci sentiamo profondamente scossi da questa terribile notizia, e dopo essere stati appena pochi giorni fa a bordo per il sopralluogo, trascorrendo l’intera giornata tra gli operai e tecnici della Titan-Microperi, è ancora più forte il nostro coinvolgimento e solidarietà per quegli uomini che si trovano a rischiare e, tuttora, a perdere assurdamente la vita per questa nave, davvero maledetta.

La falsa illusione su una sicurezza e di avere il pieno controllo sul gigante di ferro continua a fare vittime. Nonostante sostenessimo, sul ponte di comando, di sentire il movimento della nave, ci veniva detto che era solo una sensazione, eppure il lievissimo rollio, ne siamo sicuri, c’era ed era reale.

Il pensiero va alla famiglia, alla quale, a nome di tutti gli avvocati del pool e dei nostri clienti, rappresentiamo le nostre più vive e vere condoglianze.

Annunci

4 pensieri su “La Concordia ha fatto un’altra vittima

  1. Paola

    Le mie più sincere ed affettuose condoglianze alla famiglia , agli amici ed ai colleghi di questo ragazzo.

    Rispondi
  2. Sandra Spina

    Ho visto che lunedì riprendono le udienze…
    Ho delle domande da fare al pool di avvocati…
    Ma le farò dopo l’udienza di lunedì e dopo che sarà postato il post della giornata su questo blog…
    Cordiali saluti…

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...