FORUM GENERALE

Forum

Benvenuti nella pagina del “Forum Generale”, aperto a chiunque voglia tenersi informato, collaborare, coordinarsi, affiancarsi od anche interessarsi a noi, alle nostre iniziative ed al nostro lavoro nel “Processo Concordia”, offrendo il proprio prezioso contributo intellettuale.

La Tematica ed il “thread” unico ammesso sul Forum è il “Naufragio Costa Concordia” in ogni suo aspetto processuale e non.

Gli autori dei messaggi si assumono piena responsabilità per quanto da loro inserito e reso pubblico sul forum, con tutte le conseguenze del caso.
Nel forum è attiva moderazione di tipo passivo: i contenuti scritti dagli utenti pertanto diventano immediatamente pubblici e il contenuto non viene preventivamente verificato dai moderatori e/o dall’amministrazione.
L’amministrazione del forum interverrà, dietro segnalazione e/o a sua discrezione, per non rendere più visibili messaggi con contenuti che siano contrari alle norme indicate nel regolamento del forum e più in generale alla normativa vigente.
Annunci

79 pensieri su “FORUM GENERALE

  1. GGGL

    Io sono arrivato al molo verso le 2 e sul molo ad aspettare i naufraghi c erano solo abitanti del giglio…ci hanno dato delle coperte per coprire le bambine…anche lì l equipaggio non c era…forse li hanno richiamati sul molo per far vedere che almeno qualcuno ci aspettava….

    Rispondi
  2. Cesare bulgheroni

    Sul molo avete visto stesi i cadaveri degli annegati? Li hanno lasciati lì per tanto tempo o li hanno portati via?

    Rispondi
  3. GGGL

    Io ci sono stato alla ripresa dopo l estate…ora con i teste sicuramente è più interessante…Solo che essere spettatore senza poter intervenire è dura da digerire…specialmente quando i teste raccontano la loro storia….quella che noi non abbiamo mai vissuto!

    Rispondi
  4. Giuseppe

    Sotto giuramento i cadaveri tirati fuori in codice 4 sentito dalle mie orecchie sono stati tirati poi su dalla lancia polizia verso mezzanotte…ed erano due!poi altri 4 corpi scagionati e sono rimasti sulla panchina del orto e attorno ala panchina fino all’alba…

    Rispondi
  5. GGGL

    No..i cadaveri non erano stesi sul molo…..magari erano ancora vivi ma intrappolati nella nave…tutto questo verso le 2 di notte

    Rispondi
  6. Giuseppe

    Attualmente non sono parte civile nel processo(vorrei tanto esserlo ma mi sono fidato troppo del codacons) forse parte offesa a breve…!!!intanto inca..ato nero sono stato convocato da uno psicologo Costa nel mese di dicembre che valuterà i danni miei e della mia fidanzata!questa costa ha mille risorse!non vedo l’ora che avvenga questo incontro!

    Rispondi
  7. Giuseppe

    GGGL il molo di cui parlo io non è quello dove siamo sbarcati con le scialuppe ma quello piccolo di imbarco ai traghetti dove facevano la spola le lance Forze dell’ordine…

    Rispondi
  8. GGGL

    Per quanto riguarda il conto sulle scialuppa…A noi compresi i bambini ci facevano alzare la mano e contare in inglese nel caos più totale…anche per questo tipo di conta passò del tempo prezioso e la nostra scialuppa
    Con la nave che si inclinava non scese più rispedendoci a bordo

    Rispondi
  9. Cesare bulgheroni

    Signori, é come avere i ns. clienti di fianco a noi. Ci state aiutando veramente tantissimo e continuiamo a guardarci tra noi stupiti e ammirati. Grazie!

    Rispondi
  10. GGGL

    Dalla biscaggina ci hanno preso i carabinieri col gommone ma poi ci hanno trasbordato si una scialuppa e finalmente ci hanno portato al molo principale

    Rispondi
  11. GGGL

    Dimenticavo che mentre le altre scialuppe scendevano noi ci chiedevamo il perché ancora fermi..non arrivava il marinaio che ci doveva guidare perché sicuramente già a bordo non ce ne erano più……ci hanno provato dei peruviani filippini ma poi siamo rimasti incastrati mentre una ragazza pretendeva di farci urlare one two….four five fino a 150 circa….ricordo che non si arrivava più ci di venti nella conta…e si ricominciava

    Rispondi
  12. Giuseppe

    Purtroppo è dalle 13.30 che non ho più connessione ed è tornata solo ora!grazie al pool giustiziaperlaconcordia per il prezioso aiuto concreto che sta dando a noi passeggeri e sopra ogni cosa alla ricerca della verità!forza avvocati!

    Rispondi
    1. Antonella Carbone

      Grazie per i vostri incoraggiamenti; il nostro scopo è far emergere in giudizio come i fatti si siano effettivamente svolti e le responsabilità di ognuna delle parti, nonostante i tentativi di insabbiamento.
      Ricordo a tutti, comunque, di non fidarsi della valutazione del danno degli psicologi pagati da Costa e che, comunque, è sempre possibile -anche per coloro che non hanno avuto soddisfazione tramite il CODACONS- procedere con l’azione civile una volta che il procedimento penale sarà terminato. Noi siamo a vostra disposizione.
      Antonella Carbone

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...